Servizio home dedicato ai privati

Un problema comune a tutti

Il materasso è l’oggetto con cui noi siamo a contatto mediamente 8 ore della giornata, 1/3 della nostra vita, sul quale sono presenti germi, batteri, spore, polveri sottili, acari della polvere, le loro uova ed i loro escrementi, oltre ad i nostri peli, capelli, forfora, sudore ed urine.

Perchè igienizzare i materassi?

Oggi la qualità dei materassi è molto elevata e di conseguenza i produttori possono dare una garanzia molto lunga, fino a 15 anni conformemente all’uso anche 20 e più anni. Una conseguenza negativa è che i materassi vengono utilizzati per molto tempo, da 10 a 20 anni, spesso anche di più, ed essendo pesanti e poco maneggevoli, rimangono per tutta la loro vita all’interno, coperti e senza prendere aria.

Più passano gli anni e più importante diventa la pulizia. Tuttavia, anche i materassi nuovi devono essere puliti regolarmente.

Scopri di più…

Le conseguenze:

Noi trascorriamo un terzo della nostra vita a contatto con un materasso antigienico e impolverato, un regno indisturbato per gli acari della polvere di casa, i batteri e la muffa. Recenti studi confermano che il 98% dei materassi (compresi quelli dei bambini) sono sporchi e contengono escrezioni di acari, mentre l’87% ha un grado di contaminazione molto elevato.

Chi si sveglia con occhi arrossati e lacrimanti, palpebre gonfie, prurito e secrezioni nasali, tosse, insufficienza respiratoria ed eruzioni cutanee, manifesta, probabilmente, una reazione all’allergene contenuto nelle escrezioni degli acari della polvere di casa. Pensare di proteggersi utilizzando un semplice lenzuolo è sbagliato, poiché si tratta di micro particelle che penetrano nei tessuti, oltrepassandoli.

Gli acari sono infatti i responsabili di oltre il 75% delle allergie respiratorie. Particolarmente importante è disinfettare i materassi dei bambini. Questi spesso sono vecchissimi, vengono prestati regalati o ereditati e sono estremamente carichi di escrezioni di acari e batteri. Tre bambini su dieci soffrono di eczemi della pelle o allergia alle polveri di casa. La pulizia dei materassi è necessaria quanto l’igiene del corpo. Ecco perché consigliamo la pulizia del materasso attraverso il nostro sistema professionale ogni 3 mesi in caso di allergia grave o anche più spesso, mentre ogni 6 mesi in una regolare economia domestica.

Richiedi un test gratuito per verificare lo stato di salute dei tuoi materassi.

Acari, i loro escrementi e le uova

Ecco cosa troviamo all’interno dei materassi che igienizziamo

“Migliorare la qualità del tempo che trascorriamo a letto, equivale a migliorare la qualità della vita stessa.”